A proposito di diversità e di omofobia: cosa c’è in fondo ai tuoi occhi, dietro il cristallino oltre l’apparenza?

Cosa c’è in fondo ai tuoi occhi dietro il cristallino oltre l’apparenza? Dove il tempo d’improvviso si ferma e la mia anima sulle tue labbra resta sospesa ? ( Saffo) -"Dottoressa, ho paura di essere gay". -" Paura?" -"Si, ho paura. Non temo tanto per me. Io sono abituato alle prese in giro di chi… Continue reading A proposito di diversità e di omofobia: cosa c’è in fondo ai tuoi occhi, dietro il cristallino oltre l’apparenza?

La psicoterapia di gruppo e il suo potere terapeutico

Cosa è la terapia di gruppo e che differenza esiste tra terapia di gruppo e terapia individuale? Il gruppo terapeutico può essere considerato un contesto privilegiato in cui ciascuno può cogliere l'opportunità per trovare risorse che consentano di affrontare e superare lo " stallo", le difficoltà, le distorsioni, le carenze, etc..individuali legate al sistema familiare… Continue reading La psicoterapia di gruppo e il suo potere terapeutico

Mulan: il coraggio di superare un abuso e di riprendere a vivere

Oggi voglio raccontarvi una storia. Non vi racconterò una delle mie solite storielle. Voglio raccontarvi una storia Vera: la storia di una donna coraggiosa con cui ho lavorato attraverso uno dei percorsi di psicoterapia che più mi hanno toccato nel profondo. Mi ha chiesto lei di rendere pubblica la sua storia. Mi ha detto" mi… Continue reading Mulan: il coraggio di superare un abuso e di riprendere a vivere

A proposito di rimpianti: cogli la Rosa quando è il momento

"Oh vergine cogli l’attimo che fugge. Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola, e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà". (Quinto Orazio Flacco) Immagino che molti  di noi conoscano bene e abbiano sentito parecchie volte questa commovente e bellissima poesia di Orazio, citata nel famosissimo film " L'attimo… Continue reading A proposito di rimpianti: cogli la Rosa quando è il momento

A proposito di Alice, di protocolli, di noci di cocco, di Sufi, di fenicotteri, di porcospini e di altri imprevisti.

"Alice pensò che non aveva mai visto un campo di croquet tanto curioso in vita sua: era tutto buche e solchi, le palle erano porcospini vivi, e le mazze erano fenicotteri vivi, e i soldati dovevano piegarsi in modo da reggersi sulle mani e sui piedi per formare gli archi. Alice scoprì subito che la… Continue reading A proposito di Alice, di protocolli, di noci di cocco, di Sufi, di fenicotteri, di porcospini e di altri imprevisti.