Così imparo

l’inverno è tornato,
la primavera non vuole arrivare,
o forse proprio non ce la
fa.

Oggi si è aperto!
È venuto alla
luce!

Tu hai aperto un varco oltre la mia mente,
in un cuore che non riuscivo più a
trovare.

Non sono stata io ad aprirlo,
lo hai aperto tu.

Io ti ho solo dato una mano a
ri-trovarlo!
Mi sentivo sola:
adesso basta!
Anche lui è nato.
-Finalmente-

In cosa differisce la fiducia dalla fede?
pianta, innaffia, osserva.

Dentro lo stesso vaso
accaddero cose straordinarie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...