12.6 Dolci note di Luca Persico: R. Schumann, Violin concerto in d, II Mov. (extract)

Oggi il musicista Luca Persico ci propone un pezzo di Schumann che io trovo particolarmente ipnotico!

Schumann fu il primo a riuscire a tradurre volutamente il disordine mentale della propria schizofrenia in uno stile compositivo musicale; perciò la sua musica è sempre attraversata da umori contrastanti.

Mi emoziona pensare che la genialità di questo grande artista sia dovuta anche alle sue difficoltà, senza le quali la sua musica sarebbe stata probabilmente altro. Lo trovo estremamente ericksoniano!!!

Buon ascolto e buon momento di distensione personale!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...